mercoledì 3 novembre 2010

Senza regole

Se c'è una cosa che mi manda in bestia è non poter organizzarmi la giornata minuto per minuto (o quasi). Io di carattere mi definisco un pò "quadrata", nel senso che mi piace schematizzare tutto, cercando di incastrare gli impegni nel miglior modo possibile. Ma non so che sta succedendo, la situazione mi sfugge di mano.
E non per colpa mia, anzi. La colpa è ovviamente delle Polpette che hanno deciso di non dormire affatto o di dormire troppo (intervallando il sonno).
So bene, per esperienza duennale, che i bimbi vanno a periodi, che non si può pretendere da loro di dormire 12 ore di fila la notte, due ore la mattina e tre il pomeriggio.
Ok, ci sto.
Dopo un anno, abbiamo eliminato completamente il riposino di metà mattina, e ho faticato non poco ad abituarmici, ma ce l'ho fatta.
Ma ora che succede? Dove sbaglio?
Non riesco più a gestirle, loro stanno prendendo il sopravvento, a volte temo di non farcela, di far crollare l'imponente figura genitoriale che fino ad ora sono riuscita a costruire. Sono furbe, troppo furbe, mi dispiace ammetterlo, ma spesso mi fregano. Poi loro sono due, si coalizzano contro di me, unica e sola madre. E sclero.
Sclero perchè non vogliono dormire il pomeriggio, facendomi saltare i programmi pomeridiani, che poi prevedono preparazione pranzo, faccende domestiche e (se mi rimane tempo) cazzeggio al pc.
Sclero perchè oggi ho perso due ore DUE per farle addormentare, senza giungere ad alcun riultato, visto che poi ci siamo ritrovate a costruire una casetta bella bella e glande glande con le cossuzioni.
Sclero perchè in preda ad una crisi di nervi, sono scoppiata a piangere davanti a loro e mi sono pure data due colpi in testa (mi vergogno ma è vero).
Sclero perchè sono crollate alle 17, tra le mie braccia, mentre vedevamo il dvd dello zecchino.
E soprattutto sclero perchè non so se risveglieranno in piena notte, o domani mattina alle cinque.
Ormai c'ho fatto l'abitudine, queste birichine si svegliano all'alba, ma perchè? Qualcuno dice che è colpa del nuovo orario, ma le mie Polpette lo facevano già da prima, anzi si sarebbero dovute svegliare alle 4 (dato che aprivano gli occhi alle 5), ma per fortuna a volte ci scappano pure le 6. E vogliamo parlare dei risvegli notturni della Polpona? E si, perchè anzichè andare avanti, abbiamo fatto un passo indietro. Abbiamo ricominciato con le poppate notturne, perchè lei si sveglia nel cuore della notte e mamma boglio i latte, e guai a lasciarla nella culla, strilla come una sirena. e guai a rimetterla dopo nella culla. Dobbiamo andare o sul divano, o sulla sedia massaggiante o qualche volta nel lettone.
Ed io mi ritrovo come uno zombie, la mattina sono uno straccio e al lavoro mi tocca pure sorridere ai clienti, perchè si sa, la cortesia al primo posto.
E che ci posso fare? Nulla, solo aspettare che passi, perchè passa vero? Ditemi che passa......vi prego, vi scongiurooooo, passa vero? passa verooooooo????????

4 commenti:

lollamamma ha detto...

I miei sono più piccoli (14 mesi), ma anche se hanno una certa regolarità notturna, i risvegli di lorenzo di questo periodo sono superiori a quelli di un anno fa...e non so come mai...i denti? mammite? so una mazza!!! e poi durante il giorno: loro dormono ancora la mattina e a volte metterli a letto il pomeriggio diventa un'impresa biblica! Ecco più che aiutarti mi sono sfogata!

Twins(bi)mamma ha detto...

PASSA SI PASSA...fino ai 2 anni e mezzo i miei twins non hanno mai fatto una tirata notturna...dopo hanno cominciato a dormire senza troppi risvegli...poi hanno cominciato ad addormentarsi da soli..andare automaticamente a letto quando sono stanchi...insomma a stabilire una routine che a volte salta....andrà meglio sicuramente...adesso ti metti le mani nei capelli e lo farai anche dopo ma per altre ragioni...xò il sonno sarà garantito...almeno la tirata e non l'orario.... ciao

angy ha detto...

Passa...o lo spero almeno quanto te! Non mi posso minimamente lamentare, perchè di notte di solito dormono (ovviamente anche noi qualche exploit lo abbiamo..ed è solo Diego che ha e ha sempre avuto il rapporto più difficile con il sonno), ma il riposino è un momento critico anche per noi...e quando salta mi manda in tilt!

MammaTuttoFare ha detto...

CONFERMO CHE PASSA...GIURO!