giovedì 5 settembre 2013

Ero una brava mamma prima di avere la terza figlia.

Come al solito mi ritrovo a scrivere dopo quasi un mese, tralasciando racconti importanti (tipo compleanno Pupetta e compleanno gemelle), per parlarvi della situazione attuale.
Tutto mi sfugge. La mia vita è priva di organizzazione. Non ci sono più regole. Non abbiamo una routine.
Eppure io sono il contrario di quello che ho scritto. Mi piace programmare, mi piace l'ordine, sono un gran sostenitrice di regole e ritengo fondamentale seguire una routine.
Ma credetemi non ne vengo più a capo. Sono fiduciosa, convinta che non appena riapriranno le scuole (giù da noi il 12 settembre), tutto rientrerà. Lo spero davvero.
Io che cinque anni fa non uscivo di casa perchè le gemelle devono mangiare.
Io che cinque anni fa non andava alle feste perchè le gemelle devono dormire.
Io che cinque anni cambiavo tutti programmi miei, adattandoli alle esigenze delle gemelle.
Loro pranzavano alle 12 in punto.
Merenda alle 15.
Cena alle 19.
Nanna alle 20.
Tutto scandito minuto per minuto.
Ora premesso che ogni figlio è diverso, e che ogni mamma è una mamma nuova. ma possibile che la Pupetta mi ha proprio rincoglionita???
Non chiedetemi a che ora mangia (no vabbè quello si).
Non chiedetemi a che ora dorme e quanto dorme.
Non chiedetemi a che ora fa merenda.
Non chiedete nulla perchè io difficilmente saprei rispondere. Complice anche la stagione estiva che ci porta ad avere orari sballati, a far tardi la sera a dormire un pò ovunque.
Complice anche l'allattamento che mi porta ad allattarla nei momenti 'hot', cos' da saltare la merenda o posticipare il/la pranzo/cena.
DAvvero non ne esco più. Quà urge stabilire regole, imporre orari e rispettarli il più possibile.
Non parliamo della notte, peccarità. Non si chiude occhio da un mese. E credo sia legato un pò allo sconvolgimento quotidiano.
Ciò che mi irrita parecchio è che in tutto questo trambusto sto trascurando le gemelle mie adorate che passano tipo 10 ore davanti alla tv. Ammetto che le sto un pò lasciando andare.
Io che imponevo orari rigidi per guardare la tv .
Io che mi sedevo con loro e facevo i lavoretti.
Io che nel tempo libero cercavo sul web cose nuove da costruire con loro.
Io che amavo i pennelli, colori , tempere e quantaltro.
Io che vengo assorbita dalla pupetta, dalla casa, dal cucinare al 100%.
Io che non ci sono più, che sono nervosa, che urlo spesso e alzo le mani.
Io che non ci sono più.
E forse la soluzione a tutti i miei problemi potrebbe essere ritrovarmi. Forse è solo questo, forse ho bisogno di staccare (IMPOSSIBILE), forse anche solo andare dal parrucchiere da sola (IMPOSSIBILE), forse avere anche solo un pomeriggio per me (IMPOSSIBILE).
Forse....il problema è che avere tre figli è davvero molto impegnativo.


5 commenti:

Rossella - Casa Lellella ha detto...

Non dirmi così che mi scoraggi!
Comunque ti capisco e ti dico per esperienza personale che un pomeriggio per te alla settimana DEVI trovarlo o una sera. Io da quando l'ho preteso sono rinata.
Un bacio.
Ps. Io non ho mai avuto orari...ma forse sono un caso a parte.

franci ha detto...

Oh tesoro ...ma dove sei?????? ;D

Si è impegnativo e te lo dice una che ha rinunciato definitivamente al terzo figlio perchè anche se mi rimarrà sempre un buco nel cuore ...me tocca sopravvivere ...

ma io lo so che ti ritroverai ...certo che 10 ore davanti alla TV anche no ;D

vedrai che la scuola vi aiuterà a ritrovare un po' di regole e orari !
un abbraccio

slela della Tribù ha detto...

Dai forza, non è tanto il terzo figlio, è proprio l'età.
E' ancora piccola, i figli piccoli ci annullano completamente.
E lo so, il pomeriggio non si trova, neanche facendo i salti mortali.
Manca poco vedrai, poi tornerai ad avere più tempo per te e a respirare aria pura!

Anonimo ha detto...

Beh come ti cqpisco. Però da domani ritroverò il lavoro e la routine tornerà. I bonzi alle elementari mercoledi e nanuzz asilo nido. Direi che forse tornerò normale. Forse è. Ti capisco anZi faccio come te. Ma cambierà dai. Un abbraccio bonzomamma

Twinsbimamma Barbara ha detto...

troverai una tua routine presto..purtroppo i primi tempi sono difficili...x sentito dire la mia esperienza lo sai si ferma a 2 gemelli! una abbraccio