sabato 4 settembre 2010

The terrible twos

Saranno anche terribili, ma i due anni delle mie Polpette, sono anche tanto divertenti.
Ormai, io le considero grandi, mi fanno sorridere, perchè nella loro incapacità, cercano di fare cose che alla loro età non riescono molto bene. Ad esempio, molto spesso vogliono vestirsi sole, o fanno i capricci perchè non vogliono indossare la maglia rossa, ma quella gialla, non vogliono mettere i calzini bianchi, perchè preferiscono quelli rosa. Mi piace definirle "piccole donnine", con il loro carattere che già inizia a definirsi.
Per non parlare del momento in cui si pranza. Pretendono di mangiare da sole anche la pasta in brodo. Se scotta, soffiano sul cucchiaio/forchetta. Se il pezzo di carne o di pane o di formaggio è troppo grande, loro provvedono da sole a spezzetterlo.
E' gande mamma, a pezzettini io.
No tu, sola io, mangiale sola io. No o voio a canne, voio a patta io (non voglio la carne, voglio la pasta).
E' un vero e proprio spasso. Per non parlare poi delle nuove parole o frasi, che escono dalla loro bocca inaspettatamente. Mi stupiscono e mi riempiono di orgoglio.
Io ad esempio, non sono più mamma, ma sono diventata mammina (tralasciamo il fatto che spesso mi chiamano per nome argh), e sentirmi chiamare mammina con la loro vocina mi piace un sacco.
Ieri, la Polpona è uscita sul balcone e osservava le strade tutte bagnate, visto che aveva piovuto per tutto il giorno. Ad un certo punto ha esclamato: hai vitto mammina, piove, piove oggi, tutto bannato. Iniziano anche a sbagliare gli infiniti dei verbi. Da esempio se si versa dell'acqua, loro prendono lo straccio dicendo: puliscere io, o se hanno sete bevere io.
La Polpona, che tra le due è quella che ha lingua più lunga, ha anche imparato a chiedere scusa (cuta) e lo fa al momento opportuno. Dice permesso (permezszo) se deve passare e non c'è spazio. Se ha voglia di fare qualcosa da sola, come ad esempio salire e scendere le scale, mi caccia via.
Sooolaaa, scenne sola io, vai via tu mammina e mi spinge vie con la manina.
Sono tante le conquiste che fanno ogni giorno, non basterebbe un blog per descrivere ogni attimo della nostra giornata, ogni loro gesto che mi stupisce e sorprende.
E' vero noi genitori, temiamo i terribile twos, è l'età della conquista, l'età in cui i nostri cuccioli ci sfidano, mettono a dura prova la nostra pazienza, l'età in cui loro sanno ciò che vogliono, ma è anche l'età in cui ci fanno ridere, in cui fanno buffe espressioni, l'età in cui realizziamo davvero che noi siamo mamme (almeno a me succede).
Personalmente più che Terrible tows, mi piace definirli Fantastic tow years.

9 commenti:

arianna ha detto...

Ele, che bel periodo che descrivi, anche per me è stato un periodo splendido! (con la grande, con le gemelle vedremo...)

Marina ha detto...

Ciao, ti seguo da un po e mi sei troppo simpatica!
E' proprio vero: i bambini danno un sacco di soddisfazioni. Ogni età ha il suo lato bello e ogni giorno è una nuova conquista.
Goditi le tue bimbe, goditele ogni giorno. Io ho una "bimba" di 17 anni e un "bimbo" di 12! E anche a questa età (ma qua bisognerebbe aprire un capitolo) ci sono veramente un sacco di momenti belli (c'è anche da tribulare parecchio)!
Ciao e se hai tempo e voglia passa da me!
Marina

Chiara ha detto...

Ele, è anche vero che tu hai un bellissimo modo positivo di guardare le cose, infatti qui racconti i progressi e gli aspetti divertenti dei TWOs... sono sicura che questo tuo atteggiamento aiuti le tue bambine a superare le difficoltà che questo periodo le porta ad affrontare. Io col mio duenne ho spesso dei momenti di sconforto per capricci-aggressività-lamenti ma se penso a tutte le risate che si fa e ci fa fare con le sue trovate passa tutto...

Slela ha detto...

Non vedo l'ora di arrivarci!
Se non altro per la pappa, mi sono stufata di fare il solito pappone, e per il camminare, che qui la schiena inizia a scricchiolare (ho fatto anche la rima...)

pollywantsacracker ha detto...

ti quoto pienamente!
ricordo le gem, al nido, quanto erano adorabili...quando cominciano a cantare le canzoncine...quando le vedi mano nella mano con gli altri bimbi...erano goffissime e facevano tenerezza!

bismama 2.0 ha detto...

E' difficile ma secondo me il periodo dai due ai quattro anni è il più bello. Dopo cominciano ad essere già più "grandi"...

Nina - graficapura ha detto...

bellissimo leggerti in questo post.. momenti fantastici che è bello potersi godere.
:)

Twins(bi)mamma ha detto...

belli momenti e indimenticabili...io infatti me li sto godendo + questo periodo che quando erano piccoli...troppo impegnata nelle cose "tecniche" da fare...

MammaTuttoFare ha detto...

e più crescono più ti stupirai dei loro progressi,dai 2 ai 3 anni poi sono strepitosi!