domenica 26 settembre 2010

Non è giusto!

Mancano due minuti alle 20, Paponzo e le Polpette stanno ancora facendo il riposino pomeridiano. Alle 19 saremmo dovuti andare ad una festa della figlia duenne di una mia amica. Io sono qui, incazzata nera, perchè i programmi non erano questi.
Ci tenevo tanto ad andare a questa festa, perchè era una festa studiata per bimbi di due anni. La mia amica ci tiene un sacco a queste cose. Ha chiamato animatori, baby sitter, ha preparato sorprese e musiche per bimbi di quell'età. Io per di più, sono bella e pronta. Ho messo un jeans e una maglia nuova, ho scelto accuratamente gli accessori, bracciale, collana e orecchini intonati all'abbigliamento. Mi sono truccata, ho meso anche il rossetto e mi sono stirata i capelli. Ma invece sono qui, sul divano a scrivere questo post che spero mi calmi il nervoso.
Il problema non è svegliare le Polpette, ma svegliare Paponzo, che dorme ormai da due ore e mezza, russa e già so che si alzerà direttamente domani mattina per andare al lavoro.
Tutto ciò è successo perchè siamo andati a pranzo dalla suocera (ERRORE) e siamo tornati alle 17. Ovviamente il riposino è stato lungamente posticipato e ora mi ritrovo ad aspettare che loro si sveglino. Ma è possibile essere così sfigati? Succede sempre. Ogni volta che io ho il tempo di prepararmi e farmi bella con calma, salta sempre tutto. Non posso neanche svegliare le Polpette e andarci io senza Paponzo, perchè il luogo della festa dista circa 15 km da qui. Non mi resta che piangere (sti cazzi.....poi si scioglie il trucco e non posso neanche uscire a fare una passeggiata.). Ora mi chiedo: che faccio quando si svegliano? Chiaramente non andranno a dormire come al solito alle 21.30/22.00. E quindi? Uffa che nervi, non è possibile. Mi sa che si va sul corso, mica mi metto a fare paste e pastine, non esiste proprio.
Chepalle-CHEPALLE-C.H.E.P.A.L.L.E.

P.S. scusate lo sfogo, è un post senza senso lo so ;-(

7 commenti:

chiara71 ha detto...

non ti preoccupare non sempre le cose vanno come vorremmo !

bismama 2.0 ha detto...

Ti capisco. Non sai quanto ti capisco...

mammalellella ha detto...

sarei NERA anch'io!

simplymamma ha detto...

non sai quante volte capita anche a me. insomma se si fa una cosa non se ne può fare un'altra

MammaTuttoFare ha detto...

ecco un'altro dei motivi per cui eviterei come la peste i pranzi domenicali in famiglia! ti bruciano tutta la giornata!

twins(bi)mamma ha detto...

spero che nel frattempo si siano svegliate e che siate tutti partiti...certo mi sa che ormai è tardi... è capitato anche a me... però a volte li sveglio perchè penso che è brutto spezzargli il sonno ma ancora + brutto non farli andare alla festa...ieri avevamo una festa alle 17.00...loro alle 17 ancora dormivano e io mi sono preparata e li ho svegliati compreso maritino... e ho fatto bene...noi stressatissimi a corrergli dietro ma loro contentissimi per essere andati in un gigantesco parco gonfifiabili...ieri stanchi e felici mi hanno detto : quando ci torniamo?....comunque a volte anche io ho rinunciato a delle cose piacevoli o feste perchè ci sono stati intoppi sonno...

Arianna ha detto...

Sarei nera anche io! A che ora si sono alzati? E a che ora siete andati a dormire?
Qualche volta ci è accaduto e abbiamo mandato all'aria tutto per evitare i nervosismi di tutti...ma adesso sappiamo quali sono i nostri limiti e evitiamo accuratamente questi lunghissimi "pranzi ammazza domeniche" o di far dormire i pandini troppo tardi.
Rifatevi questa domenica!

www.emmaeluca.com