lunedì 31 maggio 2010

Aggiornando

E' da un pò che non scrivo, inizialmente perchè andava tutto benissimo (avevo anche pensato di intitolare un post dal titolo 'Va tutto bene?'), poi perchè sono successe tante cose, belle e brutte.

Ho avuto un mega litigio con Paponzo, e non ci siamo parlati per tre giorni. Periodo in cui io ho smesso di fare la moglie e ho continuato a fare la mamma.
Torni dal lavoro? Bene niente pranzo-cena, arrangiati?
Domani vai a lavoro? Bene, niente pranzo a sacco, arrangiati.
Ti sei addormentato
sul divano? Bene, dormi lì, perchè io non ti sveglio affatto.
Ecco, in fondo, devo dire che ha funzionato, perchè, lui ha ceduto, mi ha chiesto scusa (a modo suo, perchè dalla sua bocca non uscirebbero mai parole tipo: amore perdonami, ho sbagliato, ti chiedo scusa, ti amo e bla bla bla...

Le Polpette stanno bene, sono furbe e una ne pensano e mille ne fanno
.
Hanno imparato ad usare (soprattutto la Polpona), diminutivi, soprattutto per evitare punizioni, quando ne combinano una delle loro. Ora Paponzo, non è più Papi, ma Papino, ed anche io non sono più Mamma ma Mammina....che emozione!
Ieri sera, siamo stati alla festa della Prima Comunione di una cugina di Paponzo. Sono tornata a casa stanca, esaurita e con i piedi retinati (essì, perchè c'avevo le calze a rete). Loro sono rimaste sveglissime e in azione fino alla fine della cena. Io non ce la facevo più a rincorrerle e a vedere tutti belli seduti e tranquilli a mangiare (compresa suocera, suocero, zii e cugini). Ad ogni modo è andata.

Oggi invece una triste notizia. Mia nonna, la nonna Enne a cui avevo dedicato un post qualche giorno fa, sta veramente male, e se mio padre, che è l'ottimismo fatto persona, ha detto che ha i giorni contati, non può che essere la verità. Ecco, questo mi rattrista tanto e ogni volta che squilla il telefono, mi viene un tuffo al cuore, ed io prego, ma sinceramente non so cosa chiedere al Padre Eterno, perchè in fondo la mia nonnina ha 90 anni e se deve vivere una vita terrena infernale, forse è meglio una vita nell' al di là . Non so è difficile, non so neanche cosa pensare, mi basta credere che qualunque cosa accada, non sarà avvenuta per caso.

4 commenti:

yummymummy ha detto...

mi dispiace tanto per nonna enne, io ancora piango per la mia e son passati più di 10 anni. per i litigi...che dire? l'amore non è bello se...
ti abbraccio
yummy

lady ha detto...

Ti abbaraccio per nonna Enne, cerca di essere ottimista tu per tuo papà, sicuramente lo farà stare un pochino meglio.

EricaML ha detto...

le tue polpine parlano tanto mi sembra di capire.... i miei x niente... parlano cinese.
un abbraccio x tutto

Slela ha detto...

Quello che scrivi è verissimo:
"se deve vivere una vita terrena infernale, forse è meglio una vita nell' al di là"
Immagino me stessa a quell'età (arrivarci...) e penso che è quello che desidererei.