mercoledì 11 dicembre 2013

Ci sono ma non mi vedo

Mi vergogno come una ladra perchè ho il famoso blocco della blogger.
Vabbè che io non mi reputo tale. Blogger è colei/colui che scrive assiduamente post, comunica con altre/i blogger, partecipa a sondaggi, iniziative, incontri ecc. ecc.
Io invece non mi schiodo dal mio divano. Amo il web, mi divertono i social network, comunico con qualche mamma che vive la mia stessa esperienza. Del resto sono una persona anonima.
Ci sono sempre, tutti i giorni mi connetto col cellulare o col pc, mi piace leggere, ma poi il dito pesa e non riesco a scrivere nè tantomeno a commentare. Chiedo venia per questo ma tant è!
In questo momento (ore 13.19) le Pupe grandi sono a scuola (dell'infanzia...non sia mai e sbagliamo), la Pupetta piccola dorme ed io sono immobile sul mio divano in attesa che la tintura che ho suio capelli mi faccia diventare castana.
Non ve l'ho detto che ngli ultimi 40 giorni ho cambiato colore di capelli tre volte?
Ebbene si.
Succede perchè ho voglia di novità, di evasione, di cambiamento.
E siccome per ora (almneno per un altro mese) questa è la mia vita, mi butto sul cambio di colore capelli. E combino pasticci, perchè faccio tutto rigorosamente da me. E per coprire un obrobrio fatto con decolorante ed acqua ossigenata (non si poteva guardare) mi sono fatta la tinta bionda, e poi di nuovo bionda ed ora c'ho su il biondo scuro. Se tutto va bene, per gennaio mi faccio (fare) le meches e ritorno io.
Ultimamente mi piaccio però. Sto dimagrendo a vista d'occhio. Sono tornata al peso pre.mamma. Mangio da far schifo e mi chiedo come faccia io a dimagrire ancora.
Le soluzioni sono due: 1. allatto ancora, ma le poppate si riducono a due fisse al giorno: pomeriggio e sera. Qualche volta la notte se Pupetta si sveglia. 2. potrei soffrire di ipertiroidismo, visto che in gravidanza avevo il problema opposto ovvero l'ipotiroidismo.
Se fosse vera la seconda non credo che mi curerei. Vuoi mettere...il sogno di ogni donna, mangiare a dismisura e dimagrire, dimagrire e dimagrire.
Ovviamente scherzo (ma anche no), mi toccherà prenotare al più presto delle analisi del sangue.
 Per l'anno prossimo ho in mente di rivoluzionare la mia vita.
Vorrei (DEVO) tornare al lavoro, mandare la Pupetta al nido e trovare del tempo solo ed esclusivamente per me.
A Natale ho avuto la felice (o forse triste?) idea di invitare tutti a casa mia. In fondo non ne ho voglia, ma forse anche questo fa parte della voglioa di cambiamento. Intanto è fatta  e sono già in crisi per il menù. Voi come vi state organizzando? Si accettano consigli.
Adesso corro a fare lo shampoo se no altro che biondo.
Ciao eh!

5 commenti:

Bonzomamma ha detto...

IO ti capisco. Io anche posto ogni mese forse. Se mi va, se ne ho voglia. Io sono tornata al lavoro e ti dico che non mi ha facilitato la vita. Ho quest'ansia di insoddisfazione che mi sta divorando ultimamente e che mal si concilia col pupo, anzi i pupi.
A natale noi andiamo via sempre da mia zia.
E quando torniamo chissà!

Bonzomamma ha detto...

IO ti capisco. Io anche posto ogni mese forse. Se mi va, se ne ho voglia. Io sono tornata al lavoro e ti dico che non mi ha facilitato la vita. Ho quest'ansia di insoddisfazione che mi sta divorando ultimamente e che mal si concilia col pupo, anzi i pupi.
A natale noi andiamo via sempre da mia zia.
E quando torniamo chissà!

Twinsbimamma Barbara ha detto...

non è grave un blog amatoriale è bello per questo nessun obbligo e si posta quando ci va..un abbraccio e tanti auguri per le prossime festività

cooksappe ha detto...

ci sono anch'io

franci ha detto...

Il Natale è passato quindi non ti do consigli che poi non te ne avrei dati comunque ...sono un disastro ultimamente...

e comunque mi ritrovo in quel che scrivi ...a anche io cio' il blocco e anche io ho voglia di nuovo tanto che stavo meditando di farmi rossa ......bacio a te e alle piccole