venerdì 26 agosto 2011

Il matrimonio dell'anno

Questo sembra essere l'anno dei matrimoni importanti. C'è stato quello di William e Kate, poi c'è stato il 'si' del principe Alberto di Monaco con la sua Charlene ed infine domani convolerà a nozze Sofia Coppola, figlia del noto regista italoamericano Francis Ford Coppola.

Avrei da scrivere tante cose, è passato un mese dal mio ultimo post, non sono andata in vacanza, non ho ancora avuto (chissà se le avrò) le ferie. Le Polpette hanno compiuto tre anni. Potrei scrivere tante e tante cose successe in questo mese. Ma il mio cervello è andato in stand by, c'ero fisicamente, ma non con la mente.

Ciò che oggi mi spinge a postare è proprio il matrimonio di domani. Si, perchè la bella Sofia si sposerà qui, nel mio paesello, a pochi metri da casa mia. E lo scoop è che io oggi sono andata nella loro villa, sono entrata nella camera della sposa, nel suo bagno e ho anche sbirciato nel suo armadio.
Che emozione ragazzi....e che disordine.

Dunque andiamo con ordine. Francis Ford Coppola ha origini bernaldesi, ogni anno è solito venire qui in paese, per noi è uno di famiglia, nel senso che se lo vediamo per strada non ci emoziona più di tanto, poi è disponibile, si fa la chiacchiera e pure la foto.
L'anno scorso, ha acquistato una dimora ottocentesca, Palazzo Margherita in pieno centro, l'ha fatto ristrutturare per farne un resort di lusso, con tanto di piscina e giardino.

Ed è proprio in questo palazzo che domani, sua figlia Sofia, convolerà a giuste nozze con Thomas Mars, leader dei Phoenix.
In paese c'è attesa per il grande giorno, si pensa che arriveranno star Hollywoodiane, anche se Francis ha più volte dichiarato pubblicamente che non ci saranno stelle del cinema alle nozze della figlia Sofia. Pero' sono in molti a pensare che possa trattarsi di un modo per distogliere la grande pressione della gente e dei media e qualcuno giura che almeno George Lucas e Nicolas Cage ci potrebbero essere. Staremo a vedere.
Intanto io oggi ho avuto il privilegio di entrare nella famosa villa, di osservare il letto disfatto della sposa, il suo bagno, il suo armadio.
Perchè proprio oggi, mia cognata (che ha una lavanderia) ha dovuto consegnare degli abiti, tra cui quelli delle damigelle (che penso siano le sue due figlie). Non mi potevo non andarci!
Il palazzo è strabello, la sua camera è stradisordinata. Letto disfatto, un pc sul comodino e l'altro sulla scrivania. Un biberon di latte giaceva sul pavimento. Piatti e bicchieri sporchi sulla scrivania, sul tavolino e roba ovunque.
E lei dov era? In piscina a godersi il fresco. Beati loro, ho pensato, erano le 13.45, ero stanca morta, paponzo e le Polpette mi aspettavano per pranzare, il caldo mi soffocava e lei? in piscina, si rilassava, tanto c'è la sua cameriera personale (che è mia cugina) che pensa a sistemare la camera. Quanto è ingiusta la vita, però almeno ho avuto la possibilità di sognare per venti minuti. Ad un certo punto ho pensato di essere Sofia....altrochè.

5 commenti:

rossella ha detto...

veramente?!
chissà che emozione sbirciare in un armadio vip...
mi raccomando mi aspetto le foto, anche perchè Sofia mi piace, anche.

baciotti

ps. buon compleanno alle polpettine per il loro 3 compleanno.

Slela ha detto...

Ho visto un servizio al tg.
Com'è andata? Dai racconta!
Spettegulesssss...

Arianna Pand ha detto...

wow! non ne sapevo nulla (io sono quella che nn ha il televisore a casa) allora com'è andata? Chi c'era? Hai incontrato qualcuno? Fatto foto? dicci un po'....

StelleGemelle ha detto...

ma che figata!!!!
dai che ci racconti....
non è che c'era anche Brad?!?!?!

Twins(bi)mamma ha detto...

il matrimonio sarà sicuramente bello.. si bello anche sognare ma se ti guardi bene dentro nonostante la stanchezza e il resto...la tua famiglia è il tuo rifugio migliore ...altro che matrimoni famosi etc... ;) aspettiamo foto...se potrai farne...