mercoledì 22 dicembre 2010

Aggiornamenti e Auguri

Oggi mi son detta: se non lo scrivo oggi, non lo scrivo più.
Perchè ci sono ricascata.
Perchè la pigrizia ha ripreso il sopravvento.
Perchè, anche se sono online, mi scoccia scrivere.
Eppure ne succedono di cose.
Allora vediamo un pò, aggiorniamo questo blog e non se parli più.

Dunque:
-ho avuto un week end fantastico. E' venuta a farci visita mia cugina, la mitica zia Ele. E' arrivata sabato a pranzo ed è ripartita la domenica sera. Le Polpette l'hanno adorata, amata e quasi santificata. Peccato che proprio sabato notte, hanno deciso di fare più di un risveglio e così hanno reso poco piacevole la notte della suddetta zia.

-domani e l'ultimo giorno di frequenza al nido prima delle vacanze. Non so come mi organizzerò, visto che sono strapiena di lavoro, ma un pò i nonni, un pò le zie, un pò Paponzo ce la caveremo e poi le Polpette sono sempre più strabone, straintelligenti, strafighe.

-il mio albero di Natale è strapieno di regali. Mai come quest anno! Ci saranno almeno una trentina di pacchetti che aspettano di essere consegnati al destinatario. Sbirciando di quà e di là, probabilmente (leggesi sicuramente) ce n'è uno anche per me.

-abbiamo deciso dove e con chi trascorrere le festività: alla vigilia di Natale siamo tutti a casa mia, i miei genitori, i suoceri, mia cognata, mio fratello, una cugina di Paponzo, in pratica una quindicina di persone (da precisare che ha organizzato paponzo, fosse stato per me, mi sarei risparmiata questa sfacchinata). Il pranzo di Natale lo condivideremo con la mia famiglia a casa di mia madre. Per Capodanno invece, ci trasferiamo da mia cognata per la vigilia e dalla suocera per il pranzo.

-l'altro ieri è nato il figlio di mio cugino, figlio nato da un utero in affitto. In verità, questo punto meriterebbe un post a parte, perchè l'argomento è molto delicato ed io sono stata due giorni a pensare come si può, come si fa, cosa si prova, ma è così, il bimbo è nato, è carinisimo, i genitori sono felici e contenti e la mamma naturale.....ora vive con loro perchè allatta il piccolo, poi non so che fine farà; credo che se tornerà nel suo paese di origine.

Per ora non mi viene in mente più nulla, dubito di aver la voglia/il tempo/la forza di scrivere un altro post prima di Natale. Per cui

AUGURI A TUTTI/E VOI UN FELICE NATALE, NELLA SPERANZA CHE LA NASCITA DEL BAMBIN GESU' PORTI NELLE NOSTRE FAMIGLIE, AMORE, GIOIA, SERENITA', SALUTE e perchè no ANCHE UN PO' DI SOLDINI.
AUGURISSIMIIIII!!!!

9 commenti:

Chiara ha detto...

Auguri a te Ele e baciuzzi alle mitiche strafighe Polpette!
Chiara + Cialtrons

Slela ha detto...

Grazie, tanti auguri a tutta la tua famiglia!
Le polpette strafighe è bellissimo...

Twins(bi)mamma ha detto...

tanti auguri anche a te e alla tua famiglia....auguri anche per il nuovo nato...;)

Arianna ha detto...

Grazie cara....e auguri anche a te!

www.emmaeluca.com

EricaML ha detto...

eh se sono strafighe le presentiamo ai miei fighetti allora... ;-)
auguri e mille baci!!!
e buona vita al piccino!!

Arianna ha detto...

Hai sempre una bella energia dentro di te, complimenti ed ovviamente AUGURI!!!

MEMOLE ha detto...

auguri a te Ele !!! e chi meglio di me puo' capirti riguardo a pigrizia nello scrivere ogni tanto.....mille bacini.

angy ha detto...

AUGURI! Buon Natale a te e alle Polpette, da Angy e i suoi teppisti

Arianna ha detto...

se vi va di partecipare c'è in palio un simpatico regalino sul nostro sito ;-)

www.emmaeluca.com