venerdì 8 gennaio 2010

Dieta dieta dieta dieta

Ok allora facciamola pure sta lista dei desideri per il 2010. Inutile dire che al primo posto c'è la salute mia, di Paponzo, delle mie Polpette, di tutti i miei cari ed anche la salute di chi caro non lo è. Vorrei godermi la vita il più possibile (anche se l'ho sempre fatto), vivere tutto con più leggerezza, non stressarmi troppo se c'è un filo di polvere sui mobili, se ci sono i giochi in giro per casa, se le mie Polpette mi svuotano completamente il cassettone della cucina uscendo fuori tutto ciò che c'è all'interno, chiudere un occhio (o meglio la bocca), quando Paponzo mi risponde in modo arrogante. ecco si, chiudere la bocca è proprio quello che vorrei per il nuovo anno. Purtroppo ho la cattiva abitudine di ridpondere a tono, senza pensare a quello che dico, lo faccio soprattutto con le persone che amo di più, con mia mamma in primis, con Paponzo, con zia D. Allora devo imparare a contare fino a 10 o meglio fino a 100. Vorrei avere tanta, ma tanta, ma tanta pazienza, perchè con due pesti che camminano per lungo e per largo, arrampicandosi ovunque, svuotando qualsiasi mobile alla loro portata, l'unica cosa che occorre è la SANTA PAZIENZA.
A parte ciò , quello che realmente vorrei è riappropriarmi del mio corpo. Come? Semplicemente mettendomi a dieta. Facile a dirsi, ma difficilissimo a farsi. Con la mia gravidanzona, ho messo su ben 37 chili (solo?), parte dei quali ho perso in meno di un anno. Subito dopo la nascita delle Polpette ho lasciato in sala operatoria, i primi 15 chili. Altri 15 li ho persi nel corso del primo anno, senza diete, non so come, ma sono andati via da sè.
Ora mi rimangono un pò di chiletti, che sinceramente fatico a mandar via. Per non parlare poi delle feste appena passate, che hanno contribuito ad aggiungere altri bei due chili in più a quelli già esistenti. Vero è , che non sono mai stata magra, sono anche rientrata nei jeans pregravidanza, ma il mio fisico si è trasformato, non so speigare bene come, forse qualcuno mi capirà. allora che fare???? Eliminare DEFINITIVAMENTE dalla mia alimentazione, tutto ciò che contiene zuccheri e grassi. Soffrirò troppo, lo so, sono troppo golosa, ma ce la devo fare, lo devo a me stessa, sono moglie, sono mamma, ma sono pur sempre una DONNA. C'è un piccolo problema: a chi toccherà mangiare le 1500 cioccolate che erano nelle 12 e dico 12 calze della Befana che le mie Polpette hanno ricevuto???
Ecco questo è il problema!!!!

2 commenti:

bismama ha detto...

Se ti consola...siam sulla stessa barca.....effacciamo la dieta!

Bacini

Nina - graficapura ha detto...

... io non sono una golosona.. ma tutti i dolcetti delle feste me li sono pappati io ;)
un regalino a qualche cuginetto no?.. beneficenza ai figli dei vicini?? :D
in bocca al lupo x i tuoi propositi e .. se posso ... io trovo che rispondere a tono sia un pregio.