martedì 14 maggio 2013

Nove mesi e un giorno

Ieri la Pupa piccola ha compiuto nove mesi. Come al solito non sono riuscita a scrivere un post a lei dedicato, tanto lei è abituata a venir dopo tutto. La storia dei secondogeniti (vabbè lei è terzogenita, ma è come se fosse seconda), è un pò vera. Tutti si dimenticano di te. Nessuno ti da le attenzioni che hanno i primogeniti. E poi vogliamo parlare dell' abbigliamento? Ovvio che ti passa tutto tua sorella o fratello maggiore. Anche se sei di sesso opposto, tua mamma ti metterà comunque quella tutina celeste, magari anche solo per stare in casa, ma te la metterà prima o poi.
Nel nostro caso, l'abbigliamento non è stato possibile riciclarlo, sebbene la Pupetta fosse dello stesso sesso delle sorelle e nata nello stesso periodo. Non ci siamo trovati con le taglie, perchè Pupetta è una Pupettona, ha ben due chili in più delle sorelle.
Quindi è stata fortunata perchè ha quasi tutto nuovo.
Però è sempre seconda, almeno per gli altri. Cioè, per dire, ieri ha compiuto nove mesi e nessuno si è ricordato. Non che fosse importante, però quando le gemelle facevano il mesiversario, si riuniva tutto il parentado, manco fossero diciottanni.
Per la Pupetta no, ho dovuto ricordarglielo io, persino ai nonni.
La amiamo tutti follemente, questo è fuor dubbio, però anch'io sono diversa con lei. Ad esempio non sto sempre con la videocamera in mano. Ho meno pazienza è soprattutto meno tempo.
Solo su una cosa lei è stata più fortuanat. Ha avuto il grande privilegio di essere allattata al seno.
Io per lei non sono mamma, ma sono tette, amore dici la parolina, pa-pà, ripeti pa-pà,e lei papapapapà, bravissima ed ora dici mam-ma, mam-ma e lei tette. Ecco giusto per farvi capire.
A nove mesi e un giorno, fa ciao, batte  le manine, dà i bacini, dice papà, tette, sta seduta perfettamente senza alcun sostegno, non gattona, se la metto a pancia in giù si spinge al contrario, anzichè avanzare indietreggia. Abbraccia forte forte le sorelle al loro rientro e distrugge tutto quel che le capita sottomano. Le piante sono sparite dal mio appartamento, ha già rotto diversi soprammobili (per la gioia del papà), e ultimamente ha rotto un vaso greco a cui io ero molto ma molto legata. Apre tutti i cassetti e lancia gli oggetti. Che dire è una peperina, se non la si tiene sott'occhio quando è nel girello, si rischia di trovare la casa distrutta. Le mie povere tende chiedono pietà ed ogni volta sono costretta ad annodarle per evitare che lei le tiri giù. E' una bambina iperattiva, non sta mai ferma e questo mi crea un pò di problemi, perchè la mie schiena è a pezzi dato che pesa ben tredici chili.
E' coccolona, si fa amare da tutti, non è piagnona e secondo noi ha una marcia in più (come si dice ogni scarrafone.....).
Confesso che nei momenti di eccessiva stanchezza, penso che se non ci fosse stata, la mia vita sarebbe stata più semplice, perchè le gemelle sono grandicelle, abbastanza autonome. però poi mi pento anche solo di averlo pensato, mi sento una pessima mamma e per rimediare le offro il seno, mi piace dire che le do amore liquido. Semplicemente la amo e se ripercorrole tappe della mia vita, penso di aver fatto tante cose belle, ma l'aver messo al mondo le mie tre figlie  è qualcosa che va oltre, perchè loro sono la mia vita.

4 commenti:

Twins(bi)mamma ha detto...

è normale che ci sia stanchezza...è normale che non fai le stesse cose che facevi con la prima...io non posso parlarti per esperienza ma conosco una amica che ha fatto 3 figli...e la 3° cresce da sola non perchè non si seguita ma viene seguita differentemente e cresce + velocemente perchè segue l'esempio dei fratelli.....buon complimese !

Stellegemelle la mamma ha detto...

sorella.....hai la mia super comprensione,anche io vivo più o meno quello che stai vivendo tu....ma la mia non è iperattiva....e non pesa 13 kg!!!!!!ma si difende con i suoi 10!!!......anche io ho quei pensieri che hai tu...ma visto che siamo 'già' in due a pensarli possiamo dire che è normale!!!!
un bacino alla pupetta!!!!

franci ha detto...

Ma vuoi mettere? A differenza delle sorelle lei ha te tutta per se ... le gemelle non hanno mai provato questa ebrezza che aggiunta all'amore liquido fa la differenza ...

mmm mi raccomando pero' festa grande all'anno!!!!

Dada Crea ha detto...

Bellissimo post, sono sentimenti normalissimi che ci assalgono nei momenti di stanchezza che solo chi vive come te può capire. E credo che qui siamo in tante a capirti. Un abbraccio